Quali sono i migliori occhialini da nuoto in grado di darti una visibilità elevata e proteggere i tuoi occhi? Oggi in commercio sono presenti diversi modelli professionali e per principianti, che rendono la scelta dei migliori occhialini da nuoto non sempre facile. Da una nostra analisi tra i tantissimi modelli si possono considerare come i migliori occhialini da piscina professionali, gli Arena Cobra Ultra, invece per principianti i VETOKY. In questa guida analizzeremo le singole caratteristiche che rendono questo strumento per il nuoto indispensabile andando a considerare ogni tipologia di occhialini da piscina: quelli professionali e non, per i miopi, per ogni tipologia di allenamento come gli svedesi e infine anche quelli per bambini.

Professionali o no?

Per rispondere a questa domanda bisogna considerare quali sono le caratteristiche di un occhialino professionale de di quello per principiante. Questo strumento in ambedue le versioni avrà:

  • forma: una configurazione della montatura e della mente che determina una maggiore o minore tenuta.
  • Lenti: si prevedono diverse colorazioni e materiali molto resistenti.
  • Ponte nasale: è lo spazio tra le due lenti che verrà poggiato sul naso.
  • Elastico: si identifica l’elastico che fissa gli occhialini al volto.

La scelta tra un modello professionale e quello per principianti prevede una serie di differenze di alcuni di questi elementi. In primo luogo la personalizzazione del modello, dato che quasi tutti quelli professionali offrono la possibilità di scegliere diverse opzioni, per rendere l’occhialino perfettamente a tenuta sui propri occhi, mentre quelli per principianti hanno invece delle caratteristiche standard.

Inoltre si può considerare anche la tipologia di materiale utilizzato, infatti se si decide di affrontare un allenamento saltuario può essere sufficiente impiegare un occhialino per principiante che si usurerà più velocemente, invece se si decide di vivere la vasca diverse volte a settimana può essere più utile uno professionale, con una resistenza a cloro e all’usura più elevata.

Colore delle lenti

La visibilità è un aspetto importante nel nuoto, per questo nello scegliere gli occhialini più adatti si dovrà fare attenzione alla tipologia di lente in dotazione. Di seguito elenchiamo tutti i modelli e quando sia più utile utilizzarli.

  1. Lenti polarizzate: sono lenti molto utili per l’attività all’aperto, ma anche in una piscina al coperto con un’illuminazione intensa, dato che offrono ampia visibilità e inoltre proteggono gli occhi dai raggi UVA e UVB.
  2. Lenti fotosensibili: la tipologia di materiale con cui è composto la lente, cambia la polarizzazione in base alla luce. Ciò significa che le lenti si schiariscono oppure si scuriscono in base alle diverse fonti luminose.
  3. Lenti specchiate: il termine proviene dall’effetto a specchio, che caratterizza la lente grazie alla quale la luce viene riflessa senza quindi raggiungere l’occhio. Molto utili per il nuoto all’aperto.
  4. Lenti trasparenti: non vi è nessuna colorazione della lente, offrendo massima visibilità in tutte le condizioni di luce normale. Da utilizzare sia nelle piscine al chiuso sia all’aperto ma con poco sole.
  5. Lenti nere: offrono una visibilità migliore grazie all’eliminazione della distorsione della luce, ma non producono nessuna protezione all’occhio.
  6. Lenti blu: molto adatte per non subire gli effetti della luce intensa all’interno di piscine coperte.
  7. Lenti arancioni: grazie alla particolare colorazione si avrà un effetto protettivo per l’occhio aumentando la visibilità, dato che si avrà una visione più chiara e pulita.

Ponte nasale

Il ponte nasale si presenta sotto forma di un piccolo arco posizionato sul naso, indispensabile per una valida tenuta degli occhialini, dato che la sua lunghezza e le sue dimensioni permetteranno alle lenti di adattarsi perfettamente alla conformazione del proprio volto. In base alla tipologia di modello si dovranno considerare alcuni aspetti:

  • ponte nasale regolabile: la sua lunghezza può essere gestita in modo da aumentarla o ridurla, fornendo quindi la giusta tenuta alla lente sugli occhi. Molto utile soprattutto alle prime esperienze.
  • Nasale rigido: in questo caso non si potrà regolare la distanza delle lenti, dato che la struttura è fissa. Quasi sempre nei modelli per principianti saranno presenti diverse misure in modo da avere un occhialino perfettamente adattabile al volto. Invece nei modelli professionali a ponte nasale rigido, nella confezione si disporrà anche di 3-4 ponti modelli di dimensioni differenti da sostituire.
  • ponte nasale troppo largo: nel caso in cui il ponte sia troppo ampio e quindi non aderisca perfettamente al naso si avrà la conseguenza di una tenuta non perfetta degli occhialini, con il rischio di perderli o di vedere l’acqua entrare.

L’aderenza delle lenti

Il termine aderenza indica la capacità di una lente di ricoprire gli occhi senza far entrare l’acqua. Per questo si parla anche di capacità di tenuta di un occhialino, la quale dipende sia dalla conformazione della lente, dal ponte nasale e dalla presenza o meno di una guarnizione.

Per verificare se un occhialino abbia la giusta aderenza, basterà posizionare sul viso le lenti, senza utilizzare l’elastico dietro la testa, esercitando una leggera pressione con le mani. Se si percepisce che ogni bordo è perfettamente attaccato con il proprio viso, allora gli occhialini hanno una giusta tenuta.

Lenti anti appannamento

L’appannamento è un processo attraverso il quale una lente di un occhialino si ricopre di goccioline di vapore acqueo dovuto a un effetto di cambiamento termico tra il calore dell’acqua e quella del proprio copro. Molti modelli al fine di evitare questo inconveniente, che riduce drasticamente la visibilità, sono stati ideati con materiali particolari sottoposti a un trattamento chimico che limita l’appannamento. Una considerazione è d’obbligo: l’effetto anti appannamento con il tempo si riduce fino a scomparire.

Elastico facilmente regolabile

Gli elastici di un occhialino permettono di mantenerli ben saldi sul volto, contribuendo a quell’effetto tenuta indispensabile per nuotare nel pieno comfort. Per questo sarà importante scegliere un modello di elastico che abbia un materiale adatto, per esempio il silicone e inoltre che possa essere regolabile dietro la nuca.

In questo modo si potrà in pochi secondi scegliere la giusta dose di forza elastica da generare e poter iniziare subito l’allenamento. La tensione generata dall’elastico non dovrà essere eccessiva, onde evitare segni sul volto, ma solo integrare l’effetto tenuta.

Occhialini graduati

Per chi ha una riduzione della vista dovuta a miopia, disporre di una lenta graduata può essere un modo per affrontare senza stress il proprio allenamento, evitando di utilizzare le lenti a contatto, oppure di nuotare con una visibilità ridotta. Disporre di occhialini da piscina è possibile grazie alla presenza online di numerosi modelli, con costi accessibili a tutti, che offrono diverse tipologie di gradazione.

Occhialini da nuoto professionali

Un occhiale professionale offre l’opportunità di avere uno strumento che sia esteticamente performante ma al contempo molto funzionale. In particolare questa caratteristica è dovuta alla possibilità di regolare i diversi aspetti del modello, in modo da offrire la massima vestibilità, per questo si richiede una certa dimestichezza con gli occhialini e anche un po’ di esperienza. Di seguito andremo a valutare quale sono i migliori prodotti.


Arena Cobra Ultra

Il modello Cobra Ultra realizzato da Arena, uno dei brand più importanti nella produzione di articoli per il nuoto, si presenta con un design ultra sottile e una struttura laterale idrodinamica in polimero termoplastico con la possibilità di scegliere due differenti colori. La lente è piatta e si adatta perfettamente al viso grazie a una conformazione ideata per la massima tenuta. È disponibile una versione con lenti scure oppure blu, realizzate per proteggere gli occhi dai raggi UV e sistema anti appannamento.

Il ponte nasale è rigido ed intercambiabile grazie alla presenza nella confezione di 5 diversi pezzi di ricambio, facilmente sostituibili in pochissimi secondi. L’elastico è a doppio, con una grande tenuta grazie all’utilizzo del silicone, flessibile, resistente e con un sistema regolabile bloccato da una doppia guarnizione.


Speedo Fastskin

Un modello dalle linee idrodinamiche basse che riducono la resistenza all’acqua offrendo al contempo una visibilità perfetta. La struttura è in poliuretano termoplastico con un sistema antiscivolo utile per indossare nel miglior modo gli occhiali senza sporcare il vetro.

L’elastico è a doppio con una guarnizione regolabile e un ponte nasale che può essere sia regolato, ma anche cambiato con altre tre modelli presenti nella confezione. Le lenti sono colorate a specchio, prevedendo una protezione elevata ai raggi UVA e inoltre una visibilità con tutte le tipologie di illuminazioni anche nelle piscine coperte. Grazie a un sistema anti appannamento, questi occhialini offrono un massimo comfort anche per gli allenamenti più intensi.


Speedo Vanquisher

Estetica molto accattivante e minimale, grazie a una struttura con pochissima resistenza idrodinamica su cui sono posizionate le due lenti. L’occhialino è molto adatto per chi ricerca da questo strumento, massima funzionalità e aderenza. Infatti le lenti sono piatte con elevata visibilità grazie a una gradazione a specchio che protegge dai raggi UV gli occhi in tutte le condizioni di luce.

Il ponte nasale è regolabile e grazie alla presenza di una guarnizione si avrà massima tenuta anche nelle prestazioni più elevate. Il sistema ad elastico prevede due colori, bianco e nero con un sistema di blocco attraverso una pratica guarnizione.


Speedo Futura Biofuse

Una forma molto innovativa dato che gli occhialini presentano una tecnologia Biofuse con montatura super flessibile di colore grigio, rigida all’esterno, ma contenente un particolare gel nella parte in contatto con gli occhi, determinando massima vestibilità. Per questo possono essere considerati tra le versioni più confortevoli e che non lasciano segni dopo essere stati indossati.

Il ponte nasale è rigido e non intercambiabile, ma la tenuta è data dalla presenza di un pratico elastico regolabile ai due lati. Dispongono di una lente in policarbonato altamente resistente e con ampia visibilità grazie alla forma leggermente più ampia.


MP Michael Phelps Xceed

Una lente dal design aggressivo e sportivo con una struttura con limitata resistenza idrodinamica grazie a un basso profilo. Un prodotto firmato dal campione Michael Phelps e certificato dalla FINA, la Federazione internazionale di nuoto.

Le lenti sono in policarbonato con colorazione a specchio, elevata protezione ai raggi UVA e UVB e sistema anti appannamento, rendendoli uno strumento molto adatto sia alle attività all’aperto sia al coperto. La visibilità è elevata grazie alla forma leggermente curva della lente a cui si aggiunge una tenuta ottima per la presenza di una micro guarnizione.

Occhialini nuoto per principianti

Per chi si avvicina alle prime esperienze del nuoto, oppure si dedica a questo sport con poca frequenza sono presenti numerosi occhialini da nuoto per principianti. Rispetto ai modelli professionali, non sarò necessario una conoscenza tecnica dello strumento, dato che le regolazioni sono standardizzate.


TYR Nest PRO – Con bordo in silicone

La caratteristica principale di questo modello è una struttura minimale, che potrà essere posizionata in modo perfetto sulla faccia con una tenuta straordinaria grazie a una montatura in silicone flessibile e che si adatta a qualunque conformazione del viso.

L’aderenza inoltre è mantenuta grazie alla presenza di due guarnizioni in gomma trasparente che rendono il prodotto molto adatto al nuoto, ma anche ad altri sport acquatici. Il colore è nero e grigio con lenti anti appannamento con colore scuro, adatte per una visibilità perfetta in caso di luce intensa. Presenta due pratici lacci tubolari regolabili dietro la nuca.


Jaked Occhialini Nuoto

Un occhialino con ponte nasale fisso e intelaiatura rigida ma con una vestibilità elevata per la presenza di un sistema doppio elastico, che può essere facilmente regolato da una guarnizione posteriore. La struttura è in TPE, ovvero una gomma termoplastica che combina resistenza alla torsione, ma anche grande flessibilità e, grazie all’aggiunta di due guarnizioni intorno al vetro, permette di ottenere una completa aderenza.

Le lenti sono in policarbonato colorato con una protezione ai raggi UV, e sarà possibile utilizzare gli occhialini anche nelle ore di luce più intense. Un prodotto molto confortevole, ma al contempo performante.


Winline – polarizzati e anti-appannamento

Il design è semplice con una montatura in silicone nero, inserti bianchi all’altezza delle lenti e un elastico dello stesso materiale con sistema di regolazione sulla struttura laterale. La forma delle lenti è leggermente più grande dello standard degli occhialini e inoltre è ricurva, elementi che offrono ampia visibilità in qualunque movimento.

Le lenti sono polarizzate adatte quindi a tutelare gli occhi dai raggi UVA, rendendo questa versione di occhialino uno strumento adatto a chi vuole fare nuoto anche all’aperto. La tenuta è ottimale grazie a una combinazione di un ponte nasale auto regolabile e due guarnizioni in silicone. La sensazione quando si indossa questi occhialini è confortevole.

Zionor – polarizzati con specchio

Questo modello si presenta con lenti più grandi e polarizzate, utilizzabile per gli sport all’aperto senza preoccuparsi del riverbero del sole sull’acqua. La montatura è in TPR un polimero termoplastico molto resistente al cloro, alle intemperie e al contempo elastico.

La vestibilità è uno dei puniti di forza di questa versione di occhialini da nuoto per la presenza di un ponte nasale auto regolabile e di due guarnizioni a contatto con gli occhi in silicone. Inoltre presenta un pratico cinturino a doppio elastico e soprattutto fissato alla struttura attraverso un sistema che permette di stabilire la forza elastica.


VETOKY Anti-Appannamento

Gli occhialini Vetoky possono essere considerati tra le versioni migliori per principianti grazie a una serie di caratteristiche che li rendono semplici da indossare e molto funzionali. Presentano un design ergonomico e un ponte nasale in silicone, che può essere sostituito al fine di regolare la loro aderenza. Inoltre nella parte posteriore della lente è presente una guarnizione, sempre in silicone che li rende un prodotto dalla tenuta eccezionale.

I vetri sono in policarbonato, con una forma ricurva e una colorazione scura, grazie alla quale gli occhi saranno protetti dai raggi UV in qualunque situazione. Infine presenta un sistema a cinghia regolabile, con una doppia fettuccia in silicone, con misure già preimpostate per qualunque tipologia di conformazione del viso.

Occhialini svedesi

Gli occhialini svedesi sono un particolare modello creato intorno agli anni 70, e ideati per offrire massima aderenza al volto, senza utilizzare le guarnizioni in silicone che possono creare enormi fastidi agli atleti. Per questo la loro struttura è molto ergonomica, dato che la lente si deve adattare perfettamente alla pelle del viso. Un prodotto molto utilizzato sia dai professionisti sia da coloro che vogliono avere un modello di occhialini personalizzato. Per scegliere questo prodotto sarà importante considerare alcuni aspetti:

Pro e contro

Il vantaggio principale degli occhialini svedesi è quello di avere un’elevata aderenza, senza la presenza di una guarnizione in silicone che con il passare del tempo si deforma causa di quel tipico segno fastidioso sul viso. Inoltre, per la tipologia di conformazione della lente, offrono una visibilità maggiore rispetto alle versioni tradizionali.

Si devono considerare anche degli aspetti negativi, in particolare se la misura è troppo grande si rischia di avere acqua nelle lenti, mentre se più piccola di quanto necessario, si avrà difficoltà ad indossarli. A questo si aggiunge anche che sarà necessario montarli, ovvero scegliere le singole parti, dalla grandezza delle lenti al copri naso, dalla tipologia di protezione delle lenti all’elastico posteriore.

Come montarli?

Gli occhialini arrivano divisi nei vari pezzi in base alla personalizzazione richiesta al momento dell’acquisto. Bisognerà quindi fissare le due lenti al ponte nasale inserendolo negli apposti incastri. A questo punto bisognerà portare le lenti davanti agli occhi e regolare con attenzione la loro distanza. Infine sarà necessario far passare i due elastici nelle apposite fessure ed effettuare un nodo quando la tensione elastica sarà adatta.

Malmsten Swedish Goggles Standard

Un modello approvato dal Federazione Internazionale nuoto con due lenti in policarbonato e struttura leggermente arcuata che permettono un’aderenza perfetta al volto. Il ponte nasale è regolabile in modo da gestire la distanza anche di pochissimi millimetri.

Il colore delle lenti è scuro, offrendo un’elevata protezione ai riverberi e alla luce del sole. Inoltre dispongono di un sistema anti appannamento che li rende perfetti per allenarsi anche a intensità elevate. È previsto un singolo elastico per il fissaggio dietro alla testa.


ARENA Swedix Mirror

Modello da gara con una struttura che attrae subito per la semplicità degli elementi e al contempo la sua funzionalità. In quanto occhialini svedesi non presentano una montatura aggiuntiva ma lenti leggermente angolate con un sottile rivestimento in TPR al fine di mantenerle perfettamente aderenti in qualunque movimento.

La colorazione è a specchio, con un elevato grado di protezione ai raggi UV e una visibilità perfetta anche con gli effetti di luce più diversi. Il ponte nasale è movibile, disponendo di 4 misure differenti per adattare l’occhiale a qualunque tipologia di viso. Infine utilizza un elastico a doppio tubolare con clip posteriore per regolarlo.


ARENA Swedix, Occhialini da Gara

Questa versione ripropone tutte le caratteristiche di quella a specchio, ma è stata adattata per le gare in vasca chiusa. Il sistema della lente è privo di montatura, ma solo con una leggera guarnizione. Inoltre la colorazione è trasparente per offrire la massima visibilità anche grazie a un sistema anti appannamento, molto funzionale.

L’aderenza è garantita sia dal un ponte nasale regolabile, sia da una fettuccia ad elastico posteriore tubolare che aderisce perfettamente alla testa.

Occhialini nuoto per miopi

Allenarsi senza stress o preoccupandosi di indossare le lentine, oppure di avere una visibilità limitata è ciò che ha spinto i migliori brand produttori di occhialini per il nuoto a realizzare delle versioni per miopi. La struttura è uguale a quelli ordinari, ma si avrà la possibilità di selezionare le gradazioni delle due lenti.


ZIONOR G7 – per miopi

La montatura è completamente nera con un ponte nasale auto regolante e una struttura in materiale termoplastico che si adatta perfettamente alle conformazioni del viso. L’aderenza è assicurata per la combinazione di due guarnizioni in silicone in 3D e per la presenza di un comodo elastico per la testa con doppia regolazione sui lati.

Le lenti sono in policarbonato trasparente con la possibilità di selezionare diverse diottrie. Questo modello parte da una gradazione di -2.0 fino ad arrivare a -7.0.


Hersvin – graduati

Un modello dal disegno esclusivo, con una struttura completamente in policarbonato che compone non solo le lenti, ma anche la montatura offrendo una visibilità elevata. Il ponte nasale è in silicone e potrà essere rimosso o aggiunto a seconda della tipologia di vestibilità che si preferisce.

Le lenti sono graduate con la possibilità di partire da -1.5 diottrie fino a -8.0 diottrie. L’aderenza è garantita attraverso due guarnizioni in silicone nella parte posteriore e un cinturino a doppio con una fettuccia a gancio in poliuretano. Una particolarità: il modello prevede due comodi tappi per le orecchie.


EnzoDate Ottico

Un occhiale con un design molto semplice, ma che racchiude tutte le potenzialità di un modello molto resistente, adatto ai principianti e ai professionisti e soprattutto perfetto per chi è miope. Presenta infatti una gradazione che parte da -1 fino ad arrivare ad -8, e che offre quindi la possibilità di essere indossato con sicurezza da adulti e bambini.

Le lenti sono il policarbonato con colorazione azzurra, effetto anti appannamento e con un ponte nasale regolabile in tre differenti posizioni. L’elastico posteriore è in silicone.


UTOBEST – per miopi

Vetro a specchio, struttura in gomma termoplastica e una colorazione scura, rendono questa versione di occhialini per miope un prodotto con un design sportivo. Grazie alla protezione UVA, non ci si dovrà preoccupare di dove ci si allena, dato che gli occhi saranno protetti da qualunque effetto del sole o eccesso di luce delle piscine.

La sagoma è leggermente arcuata con un ponte nasale regolabile e guarnizione in silicone in 3D che offrono la giusta aderenza. Infine il cinturino posteriore presenta un sistema di adattamento con una fettuccia, in modo da rendere perfetta la vestibilità.

Occhialini nuoto da bambini

Dimensioni ridotte, con un’elevata vestibilità e un’aderenza dovuta all’utilizzo di materiali elastici, sono solo alcune delle caratteristiche degli occhiali per i bambini. Modelli che potranno essere utilizzati da tutti i piccoli atleti che non hanno compiuto ancora 10 anni.


Nitro – per bambini

Il modello Nitro è una versione molto compatta, con una struttura anteriore in silicone e vetri in policarbonato ad alta tenuta, resistente agli urti. La colorazione delle lenti e della montatura è azzurra inoltre presenta due pratiche guarnizioni in 3D per un’aderenza perfetta. Infine far indossare questo occhialino ai più piccoli sarà davvero semplice grazie a una cinghia regolabile nella parte posteriore.


Sunney – per bambini

Un modello molto resistente e con ampia visibilità per la presenza di due lenti in policarbonato trasparente. La montatura è azzurra con una guarnizione in 3D dello stesso colore e un ponte nasale smontabile e regolabile al fine di adattare l’occhiale a qualunque tipologia di viso. Gli occhi saranno protetti grazie a uno schermo UV e inoltre dispone di un sistema anti appannamento. Un prodotto molto confortevole per i bambini e anche pratico grazie al sistema a cinghia regolabile.


Backture – per bambini

Una versione per bambini con colori davvero accattivante grazie alla combinazione di una montatura in nero con inserti verde chiaro. Le lenti sono leggermente arcuate offrendo una resistenza minima all’acqua e inoltre una protezione elevata dai raggi UV anche se la colorazione è trasparente. Il cinturino posteriore è facilmente regolabile in varie posizioni e prevede un sistema di chiusura in plastica resistente per una massima vestibilità. Infine non ci si dovrà preoccupare di infiltrazioni d’acqua grazie a due pratiche guarnizioni in silicone.


Faqs

1. Quali sono i migliori brand di occhialini da nuoto?

Sono diverse le aziende specializzate negli articoli sportivi ad aver creato dei brand specifici per il settore nuoto e per la creazione di occhialini. Tra queste le migliori possono essere considerate la Speedo inglese e l’Arena italiana.

2. Quali sono gli occhialini da nuoto che non lasciano il segno

Le versioni svedesi sono tra i modelli più adatti per limitare la formazione del segno, molto fastidioso dal punto di vista estetico, data la mancanza di un a guarnizione.

3. Occhialini da nuoto con naso

Può essere molto utile affiancare all’acquisto degli occhialini da nuoto anche la possibilità di utilizzare un proteggi naso come i modelli Hicarer.

4. L’elastico degli occhialini deve essere stretto?

Non esageratamente, dato che la tenuta delle lenti è legata alla giusta dimensioni delle stesse. Basterà creare una giusta tensione elastica.

5. Cosa fare quando si appannano gli occhialini da piscina?

L’appannamento è dovuto alla condensa, quindi sarà possibile comprare uno spray specifico per occhialini, oppure utilizzare rimedi casalinghi con acqua distillata e aceto bianco per pulire i vetri.

6. Occhialini da nuoto: bordo rigido o no?

La scelta della tipologia di bordo dipende da diversi fattori, ma soprattutto dalla conformazione del proprio viso. Bisognerà quindi controllare la loro tenuta.

7. Migliori occhialini nuoto anti appannamento

Tra le versioni di occhialini che prevedono un sistema anti appannamento possono essere considerati i migliori i VETOKY.

8. Migliori occhialini nuoto graduati miopia

Se si può stilare una classifica dei migliori occhiali per miopia, si può considerare al primo posto il modello UTOBEST Occhiali da Nuoto per Miopi.

9. Esistono occhialini da nuoto per la presbiopia?

Si, un esempio è il modello disponibile a questo link.

10. Si possono portare le lenti a contatto in piscina?

Si, ma si dovrà fare attenzione a non entrare troppo in contatto con il cloro e indossare sempre gli occhialini.