Gli addominali sono da sempre i muscoli più difficili da allenare, ma anche quelli in grado di dare maggiore soddisfazione all’atleta, premiando i suoi sforzi con un risultato esteticamente rilevante e soprattutto un aiuto sostanziale alla schiena, al collo e alla colonna vertebrale. Oggi è possibile ottenere tutto questo anche a b, grazie a una panca per addominali adeguata. Vediamo quali sono i modelli migliori in commercio!

panca_addominali
panca per addominali

Tipologia della panca

All’interno del mondo delle panche per addominali esistono diverse varianti, studiate per venire incontro alle diverse esigenze di chi la utilizza e tarate sull’ottenere risultati precisi in base agli spazi a disposizione per l’allenamento, le condizioni fisiche di partenza, il livello di confidenza con questo tipo di esercizi e molto altro. Tendenzialmente suddividiamo la panca in pieghevole, romana e curva.

Panca pieghevole e regolabile

La panca pieghevole è la tipologia di panca per addominali più diffusa, dove uno degli aspetti più importanti risiede nella sua praticità: questo supporto è infatti studiato per essere ripiegato, consentendo di riporlo facilmente una volta terminato l’utilizzo. Si tratta di un aspetto, questo, molto importante in virtù del fatto che mediamente gli spazi all’interno di un’abitazione privata non sono sempre così ampi, ed è quindi necessario dotarsi di una panca in grado di occupare il minor spazio possibile.

Oltre a questo, si tratta di una tipologia di modelli “adattiva“, con inclinazione regolabile in modo da settare il livello di difficoltà preferito, e quindi allenare più o meno duramente i propri addominali.

La panca per addominali TecTake comnsente di svolgere un lavoro completo ed efficace a casa, cimentandosi in esercizi mirati per allenare in modo corretto i muscoli addominali. Si tratta di un supporto regolabile studiato per tenere in forma anche la schiena, i fianchi e i glutei.

La superficie è imbottita, per fornire un comfort adeguato alla colonna vertebrale, e il carico massimo consentito è pari a 100kg. Si tratta di una panca molto sicura e robusta, aspetto fondamentale quando valutiamo questo strumento per i nostri allenamenti casalinghi. Può essere ripiegata e salvare infine moltissimo spazio una volta riposta.

Altro modello di panca per addominali TecTake, più essenziale della precedente. Non è dotata di fasce per allenamenti accessori tuttavia ha tutto quello che serve per allenare adeguatamente muscoli addominali, schiena, fianchi e glutei. I materiali con cui è realizzata sono di prima qualità e l’imbottitura in gommapiuma garantisce comfort adeguato a schiena e gambe, minimizzando il rischio di traumi o gli effetti negativi di una postura non corretta.

Il design è studiato per fornire un impatto estetico gradevole all’interno delle mura domestiche, nonostante si tratti comunque di un supporto nato per essere ripiegato e riposto al termine dell’utilizzo.

Panca romana

La panca romana è una particolare tipologia di supporto per addominali, costituito essenzialmente da due macro-strutture, una per il posizionamento delle gambe e uno invece per l’addome. La doppia intelaiatura in acciaio converge verso due zone imbottite per l’alloggio delle aree del corpo interessate, garantendo comfort e sicurezza allo stesso tempo.

Si tratta di una panca perfetta per chi desidera allenare gli addominali in modo completo, e soprattutto per chi vuole porre particolare attenzione alla zona lombare, che può essere adeguatamente sollecitata con questo strumento grazie agli esercizi giusti. Che si faccia dunque una vita attiva o, a maggior ragione, necessariamente sedentaria, la panca romana può essere una valida opzione per il proprio allenamento domestico.

Il modello di panca romana Sportstech ricalca lo stile tipico di questo tipo di supporto, con una grande struttura in acciaio e le due imbottiture per caviglie e busto. Si tratta di un modello stabile e sicuro, che garantisce tutte le funzioni essenziali senza disdegnare un design accattivante.

Inoltre parliamo di una panca multifunzione, perfetta quindi per muscoli addominali, dorsali e lombari. Grazie ad essa si possono svolgere diversi esercizi anche nell’ambito dell’iperestensione, oppure attività come curls, push-ups, dips e sit-ups. I livelli sono regolabili e la panca è completamente pieghevole.



Physionics propone un modello di sedia romana che, a differenza della classica panca romana, si differenzia per alcuni aspetti fondamentali. L’estetica ricorda infatti la classica sedia da allenamento, dotata tuttavia di supporti per il lavoro addominale ma anche per svolgere una moltitudine di esercizi diversi.

Lo schienale e il sedile sono completamente regolabili, questo consente di diversificare gli esercizi e di adattarsi al fisico di diverse tipologie di atleta. L’intera struttura è solida e sicura, realizzata in acciaio con imbottiture adeguate e gommini alla base, per non rovinare la superficie su cui viene collocata.

Se una normale panca o sedia romana non è per te sufficiente al fine di realizzare la palestra casalinga dei tuoi sogni, allora il modello proposto da Pull Up Bar è quello che fa per te: una sedia romana multifunzione assolutamente completa, dotata di supporti per lavorare gli addominali alti e quelli bassi, i muscoli lombari, i dorsali e quant’altro in modo efficace e sicuro.

Il modello presenza anche un sacco da allenamento boxe, ideale quindi per i pugili che desiderano dedicarti a sedute intensive mixando diverse tipologie di esercizi, a cui integrare sessioni di allenamento specifiche per affinare la tecnica al sacco. Ottimo anche per le trazioni e per tonificare spalle, petto e braccia.

La panca A2m-czw è un altro modello multifunzione che, insieme agli addominali, consente di lavorare agevolmente su diversi tipi di muscoli, come quelli lombari e dorsali. Perfetta per push-ups ed esercizi per le gambe, la panca romana Yoleo è reclinabile e regolabile su sette livelli di sostegno.

Tutti possono essere settati ad altezze e inclinazioni diverse, in base alla stazza dell’atleta e al tipo di esercizio che si intende svolgere. La struttura è stabile e sicura e a differenza di modelli dello stesso segmento è in grado di supportare fino a 226 kg di peso.


Panca curva

Un terzo tipo di panca per addominali che vanta caratteristiche e funzioni precise è la cosiddetta panca curva. Si tratta di un supporto particolare, che in comune con gli altri ha la possibilità di allenare agevolmente i muscoli addominali ma che a differenza dei precedenti consente di svolgere lavori più precisi e mirati. La particolare conformazione della struttura, infatti, agevola la definizione dei muscoli durante l’esercizio.

Si tratta inoltre di uno strumento versatile, adatto anche a chi ha semplicemente bisogno di un punto d’appoggio per esercizi diversi, oppure preferisce allenare gli arti superiori avvalendosi dell’utilizzo di pesi e manubri separati.

Ottima panca curva per allenare adeguatamente i muscoli addominali, la schiena, le gambe e i glutei. L’imbottitura è di alta qualità, in modo da garantire un appoggio perfetto per le zone interessati, senza traumi per la pelle, per la muscolatura e per le articolazioni. Insieme alla panca si troveranno anche due manubri da 1,5 kg, ideali per alcuni esercizi da spalle, bicipiti e tricipiti.

Inoltre nella confezione sono presenti anche due fasce estensibili per il training braccia e torace. Il telaio è solido e robusto e la struttura è regolabile in modo da venire incontro alle esigenze dei diversi tipi di atleta.

Classificata come panca curva, la panca presentata da A2m-Czw è in realtà uno strumento multifunzione che racchiude in sé diverse tipologie di supporto, in modo da garantire la possibilità di un allenamento completo per tutti i tipi di addominali, per i muscoli lombari, per quelli dorsali, le gambe, la schiena e quant’altro.

Si tratta di un modello versatile con diverse possibilità di inclinazione e regolazione, adatto a un piccolo eterogeneo ma specialmente per chi desidera dedicarsi a un allenamento completo e funzionale in ogni suo aspetto. I materiali sono di alta qualità e la capienza supportata è pari a 100 kg di peso.

Physionics propone un modello di panca curva essenziale e gradevole dal punto di vista estetico, adatto a svolgere agevolmente qualsiasi tipo di esercizio per addominali, potendo contare su un supporto pratico, non troppo pesante e facile da montare e da richiudere dopo l’utilizzo.

Si tratta di un modello certamente indicato per chi si affaccia al mondo del fitness per la prima volta e vuole tonificare la fascia addominale e lombare, magari con esercizi diversificati che partano da una base classica sino a diventare sempre più avanzati. La portata massima della struttura, realizzata con materiali di alta qualità, è di 100 kg.


Tipologia di allenamento

La panca per addominali consente di svolgere diversi tipi di allenamento, in funzione delle esigenze dell’atleta, del suo livello di esperienza, della sua condizione fisica di base. Si tratta di un supporto quindi molto utile quando si intende ricreare una mini-palestra in ambiente domestico, senza spendere una fortuna e senza impegnare spazi troppo ampi.

Allenamento completo

Con una panca per addominali si potranno svolgere intere sessioni di allenamento volte a stimolare diversi muscoli del corpo insieme agli addominali, come le spalle, la schiena, i glutei, ma anche i bicipiti e i tricipiti. Inoltre, nella maggior parte dei casi si tratta di un supporto utile per la fascia lombare, soprattutto per chi ha una vita sedentaria o problemi di postura.

Solo addominali

Con una panca adeguata ci si potrà concentrare anche soltanto sugli esercizi specifici per gli addominali, ricordando di sfruttare al massimo le potenzialità del supporto attraverso esercizi variegati che vadano a stimolare i diversi minigruppi muscolari: addominali alti, bassi, laterali etc. Possibilmente, cercare di variare anche gli esercizi per i singoli tipi di addominali in modo da scongiurarne la “memoria”.

Pesistica

Le panche sono un ottimo supporto per l’utilizzo di pesi e manubri. A tal proposito è bene specificare che è importante scegliere il tipo di panca migliore in base alle esigenze di esercizio. Ci sono per esempio allenamenti che richiedono una postura dritta in seduta mentre altri che utilizzano la panca semplicemente come supporto generico per trazioni.

I materiali sono importanti?

I materiali in una panca per addominali, o multifunzione, sono fondamentali perché conferiscono stabilità, sicurezza e praticità a tutto il supporto. L’acciaio dell’intelaiatura deve essere di alta qualità e altrettanto le imbottiture nelle aree sensibili, che servono a dare comfort alle zone interessate evitando traumi, soprattutto per la schiena.

Il prezzo è importante?

I prezzi delle panche per addominali sono diversi in funzione di ciò di cui si ha bisogno. In linea di massima, per un allenamento di base, si potrà valutare un entry level molto accessibile. Per gli utenti più esperti chiaramente sarà necessario un supporto più strutturato che inevitabilmente vedrà nel prezzo un fattore di maggiore importanza.

La marca è importante?

Come per tutti gli strumenti e i supporti da palestra, esistono marche specializzate che grazie alla loro pluriennale esperienza e tradizione rappresentano una garanzia per gli atleti. Tolto questo, la marca non è un fattore determinante, non come la qualità dei materiali e la versatilità della panca stessa, fattori offerti da diverse case di produzione.

FAQs

Ogni quanto si deve usare la panca per addominali?

Tendenzialmente un allenamento-base adeguato richiede applicazione per almeno due o tre volte a settimana. Gli addominali su panca, nel corso del tempo, possono però essere svolti anche a cadenza quotidiana per massimizzare i risultati.

Esistono delle alternative alla panca per addominali?

Gli esercizi per addominali sono fondamentali per un training completo del proprio corpo, tuttavia una panca per addominali non è fondamentale: questo tipo di esercizi si può svolgere in molti modi. Quel che è certo è che la panca è l’unico strumento che garantisce un’esecuzione corretta e senza traumi, migliorando molto i risultati rispetto a chi fa addominali senza alcun tipo di supporto.